Pd, dall’oggi al domani

aprile 22, 2009

Qui potete leggere dell’incontro tra Andrea Romano e il futuro leader del Pd, e qui trovate la lista dei candidati alle europee. I nomi, tranne i primi tre, si succedono in ordine alfabetico, quindi la posizione in lista non ha alcun valore, se non mediatico o di prestigio per le prime tre posizioni. Contano infatti le preferenze, che sono tre per ogni elettore. Il numero dei seggi verrà stabilito in base ai voti presi da ciascuna lista, e i seggi verranno poi assegnati ai candidati che hanno preso il maggior numero di preferenze.

Annunci

3 Risposte to “Pd, dall’oggi al domani”

  1. lo scorfano Says:

    Bene. Che, nella mia sprovvedutezza, io già mi meravigliavo di vedere Scalfarotto ultimo nella lista della mia circoscrizione.

  2. Sergio Says:

    Non è proprio perfetto, st’ordine alfabetico. E poi quelle dell’Italia centrale, sembrano abbastanza uno schifo!

  3. Androkos Says:

    E già, sono in ordine alfabetico un po’così; forse si è trattato solo di un impegno preso a voce – e non rispettato – visto che anche nel regolamento la regola non c’è. Sulle liste del centro, sì è vero sono tra le peggio. Se vuoi, prova a consolarti con Civati.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: