Pace è fatta: Iran

aprile 17, 2009

Vi ricordate di Roxana Saberi, la giornalista statunitense arrestata in Iran e imprigionata da quasi tre mesi? Bè le cose per lei si sono messe parecchio male: è stata accusata dal governo di spionaggio per conto dell’America, crimine punito con l’impiccagione. Lunedì si è tenuta la prima seduta del processo, che dovrebbe concludersi nel giro di due settimane.

Delara Darabi invece è una ragazza iraniana di 23 anni che il 20 aprile verrà impiccata. Nel 2003 fu complice del fidanzato nel tentativo di rapinare una cugina, che si concluse con la morte della donna per mano del ragazzo. Lui aveva 19 anni, Delara 17, e per questo decise di assumersi la colpa dell’assassinio: infatti l’Iran è uno dei firmatari della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e non avrebbe potuto condannare un minore a morte, sorte che sarebbe sicuramente toccata al giovane. Purtroppo però l’Iran applica le stesse pene degli adulti alle bambine dai nove anni in su e ai maschi che hanno superato i quindici anni. Il risultato sono gli otto bambini giustiziati nell’ultimo anno, e i 150 condannati alla stessa fine. Le associazioni umanitarie stanno facendo il possibile per salvare la vita di Delara.

Annunci

Una Risposta to “Pace è fatta: Iran”


  1. […] « Pace è fatta: Iran […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: