Vignette senza testa

marzo 31, 2009

L’ Anti-Defamation League, fondata nel 1913 per contrastare ogni forma di antisemitismo, ha lanciato l’allarme contro la vignettadi Pat Oliphant, Premio Pulitzer nel 1967, pubblicata mercoledì scorso sui giornali e diffusa anche sul web. Il disegno raffigura una donna con in braccio un bambino, che starebbe a rappresentare Gaza, perseguitata da un gigante senza testa in tenuta militare dall’ aspetto – così lo definisce la League – chiaramente nazista, che con una mano impugna una spada sguainata, e con l’altra spinge un enorme stella di Davide installata su una rotella.

pat

Bisogna agiungere che anche gli israeliani sono messi male in quanto a immagini e vignette, viste le orripilanti e disumane magliette che a quanto pare alcuni soldati hanno avuto la brutalità di indossare, come ha segnalato Luca un po’ di giorni fa. E direi che stavolta la palma dell’orrore se la sono meritata loro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: