Iranet

marzo 19, 2009

Androkos fa uno sforzo dal suo letto febbricitante per segnalare sulla scorta di Camillo – e con un certo ritardo – l’apertura del sito di Khamenei, corredato di una sezione dedicata alle donne “blessed by the revolution“. E visto che siamo in tema di internet e Iran, è di oggi la notizia della morte di Omidreza Mirsayafi, blogger 25enne detenuto nel carcere di Teheran e condannato a due anni di carcere per avere insultato Khomeini.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: