Riforma della scuola

marzo 9, 2009

Uno studio del neurologo Russel Foster dà scientifica conferma alle mie convinzioni: l’orologio biologico degli adolescenti è spostato di qualche ora in avanti rispetto a quello di adulti e bambini. In parole povere: svegliarsi prima di mezzogiorno e andare a letto prima di mezzanotte è improponibile.  Finalmente i teenager potranno farsi forza anche della scienza per le loro rivendicazioni contro i genitori e, per quel che mi riguarda, lo stato: qui si  aderisce con entusiasmo alla proposta del preside britannico Paul Kelley di iniziare le lezioni non prima delle 11, nella certezza  che i ritmi biologici degli adolescenti saranno a breve riconosciuti validi anche per i così detti giovani.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: