Un corso di logica no?

febbraio 17, 2009

Da anni i talebani devastano la provincia di Malakand, nel nord est ovest del Pakistan, con rapimenti, decapitazioni, distruggendo le scuole femminili. Il governo ha finalmente deciso di reagire concedendo l’applicazione della shari’a, così da ristabilire la pace. In questo modo verrà anche garantita una valida amministrazione della giustizia, vista la debolezza che i tribunali pachistani hanno dimostrato ultimamente nella regione. Il ministro della provincia, Amir Haider Hoti, si affretta a precisare che “the Islamic law will not go against basic civil liberties”. Ce n’era bisogno?

Aggiornamento:

“The whole point is, if it’s not contained to Swat, it’s going to spill all over in Pakistan and the West also doesn’t realize the seriousness of the situation,”

Così commenta una donna rifugiatasi a Islambad dopo la fuga dalla valle di Swat, che il governo pakistano ha abbandonato nelle sanguinose mani dei talibani.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: